Home

Preseleziona la ricerca

Un tour nella Valle Umbra

Da Spoleto a Cascia, passando per Norcia

Tutto il fascino della Valle Umbra e la suggestione dei luoghi in cui nacquero santi o avvennero eventi straordinari, ricordati ancora oggi dal pellegrinaggio di una moltitudine di fedeli. Il nostro itinerario si spinge verso sud e verso i confini ad est della regione, dove i pittoreschi borghi medievali sono circondati da un paesaggio verde rigoglioso.

  • Artistici - Culturali
  • Religiosi
  • Moto
  • Automobile

immagine della tappa a Spoleto

Immagine di Spoleto

Il nostro percorso inizia da Spoleto che potrete raggiungere in automobile da Nord attraverso la A1 Bologna-Firenze-Roma, uscendo a Val di Chiana e prendendo la Superstrada E45 verso Foligno dove uscirete sulla SS3 fino a destinazione. Da Sud percorrete la A1 verso Roma e proseguite fino ad Orte dove dovrete uscire sulla SS75 per Terni, poi sulla SS3 per Spoleto.

Potete iniziare la visita della città dalla zona alta, in Piazza della Libertà, circondata da edifici storici come il Palazzo Ancaiani. A pochi passi potrete ammirare i suggestivi resti del Teatro Romano, intrecciati con l'ex Convento di S. Agata. Sempre nelle vicinanze troverete l'Arco di Druso, risalente al 23 d.C.. Raggiungete la Piazza del Mercato, dove si trova il Palazzo Comunale che conserva un torre duecentesca. A pochi passi potrete visitare anche Piazza del Duomo sulla quale prospettano edifici interessanti come la Chiesa di S. Maria della Manna d'Oro, del XVI secolo e il Palazzo Arroni, oltre ovviamente al Duomo. All'interno si possono vedere capolavori del Pinturicchio e di Filippo Lippi e una Madonna di Annibale Carracci. Potete ora ripartire per la seconda tappa del nostro itinerario, Norcia, a circa 40 Km di distanza. Uscite da Spoleto prendendo la SS3 e imboccate lo svincolo Cascia-Norcia. Continuate sulla SS209 seguendo poi le indicazioni.

 

immagine della tappa b Norcia

Immagine di Norcia

Arrivando a Norcia vedrete subito come l'antico abitato sia ancora oggi racchiuso dalle mura trecentesche. Potete iniziare la visita del centro storico dal suo cuore, Piazza S. Benedetto che ricorda il Santo nato in questa città. Tutto intorno si affacciano edifici storici di notevole interesse, come la Castellina, palazzo progettato dal Vignola nel XVI secolo, il bel Palazzo Comunale, la Chiesa di S. Benedetto e il Duomo, risalente al Seicento con rifacimenti settecenteschi. Potete fermarvi a Norcia per una pausa pranzo a base dei saporiti piatti tipici che attirano già da soli molto turismo nella zona. Ovviamente i salumi e gli insaccati sono al primo posto sulle tavole di Norcia.

Riprendete l'automobile e spostatevi verso Cascia, ultima tappa del nostro itinerario, a circa 20 Km di distanza. Uscite da Norcia e prendete la SS320, poi seguite le indicazioni corrispondenti.

immagine della tappa c Cascia

Immagine di Cascia

La cittadina di Cascia è meta di pellegrinaggi grazie alla presenza del Santuario di S. Rita, posto in una suggestiva posizione panoramica. Potrete visitare un bellissimo chiostro quattrocentesco nel monastero annesso alla Basilica. Nel centro storico sorge la Chiesa di S. Francesco, in stile gotico, e la Collegiata di S. Maria, romanica ma modificata nel corso dei secoli.

 

 

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140